Banca di Forlì -
Stampa

L'Abbazia di San Mercuriale

L'abbazia di San Mercuriale rappresenta il più antico edificio di Forlì. Il campanile, restaurato di recente, è del 1180. Sul portale è presente una splendida lunetta del Maestro dei Mesi del Duomo di Ferrara (1230 circa), collega di Benedetto Antelami (ritenuto a lungo l'autore dell'opera).

Nell'interno si nota una struttura tipicamente romanica, austera e solenne. Si trovano peraltro opere importanti di Palmezzano, Carrari, Francesco Menzocchi.
In San Mercuriale alloggia anche il sarcofago di Barbara Manfredi, opera dello scultore Francesco di Simone Ferrucci (1473-1493), dopo il trasbordo dalla Chiesa di San Biagio a seguito dell'ultimo conflitto mondiale. Barbara Manfredi fu prima moglie di Pino III, signore di Forlì a fine Quattrocento.

All'esterno dell'Abbazia di San Mercuriale si trova inoltre il Chiostro dei Vallombrosiani (del secolo XV), varie volte restaurato a seguito dell'usura del tempo. Al suo centro è collocata una vera da pozzo del secolo XVII.

© Blank Plazart - Free Joomla! 3.0 Template 2017

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con questo. Cookie Policy.

Accetto la comunicazione